Dermatologia Clinica

Cura dell'acne senza farmaci

Acne e laser cicatrici del volto

E' un processo infiammatorio del follicolo pilifero e della ghiandola sebacea annessa che genera quelli che volgarmente vengono definiti "brufoli". E' una manifestazione fisiologica nella maggior parte dei casi, tipica dell'adolescenza e tende a scomparire dopo la pubertà; raramente permane in età adulta.

Previa valutazione del medico dermatologo è possibile curare l'acne, anche moderata e grave, senza ricorrere all'assunzione di farmaci, grazie a KERESCA ACNE TREATMENT, la terapia biofotonica  non invasiva che utilizza energia luminosa fluorescente per stimolare i meccanismi di riparazione della pelle.

Il trattamento con Kleresca agisce su diversi fattori responsabili della comparsa dell'acne, uccide i batteri responsabili dell'acne, riduce l'infiammazione, normalizza l'attività cellulare, riduce i segni delle cicatrici aumentando la produzione di collagene.

Le forme lievi, adeguatamente trattate, guariscono in genere senza esiti cicatriziali.

Le forme di acne nodulo-cistiche, invece, possono lasciare esiti cicatriziali. Oggi, però, è possibile rimuovere le cicatrici da acne con un adeguato trattamento laser.

TERAPIA E CURA




LASER FRAXEL DUAL

Link di Approfondimento

AVVERTENZE

Con Kleresca la risposta della pelle sarà graduale e progressiva, in genere il processo di riparazione è apprezzabile tra la quarta e la sesta settimana.



La  terapia farmacologica in alcuni casi resta necessaria, ma il dermatologo potrà dare le indicazioni più opportune, anche in base alle esigenze del paziente.


terapie dermatologiche: